Valutazione del servizio diversa a seconda dell’abilitazione conseguita?

Valentina – Buongiorno, scrivo per avere un chiarimento a proposito delle informazioni che circolano sul tfa speciale. Sono un’insegnante di terza fascia di primaria e infanzia, iscritta all’ultimo anno del corso di laurea in scienze della formazione primaria. Sto cercando di capire cosa mi conviene fare visto che per terminare il mio percorso all’università mi manca circa una anno. Ho letto i vostri articoli e mi è chiaro che il punteggio di abilitazione conseguito con tfa speciale sarà di 6 0 12 punti, con 6 di differenza rispetto al tfa ordinario.

Quello che non ho capito è la questione relativa al dimezzamento del punteggio da 12 a 6 punti per ogni anno di servizio. Questa cosa è prevista solo per chi si abilita frequentando il tfa
speciale, oppure il dimezzamento del punteggio di servizio mi verrebbe applicato anche se mi abilitassi conseguendo la laurea? Vi ringrazio in anticipo dei chiarimenti che saprete darmi. Cordiali Saluti

Lalla – gent.ma Valentina, bisogna innanzitutto chiarire che le modifiche proposte dal Ministero per la II fascia delle graduatorie di istituto, sono contenute in un decreto al vaglio del Consiglio di Stato, il quale è chiamato ad esprimere un parere. Non sappiamo quanto tempo occorrerà per definire l’iter di questo decreto, teoricamente serve nell’estate del 2014 in vista dell’aggiornamento, quindi i contenuti definitivi potranno conoscersi anche tra parecchi mesi.

Una proposta contenuta nel decreto, di cui siamo in grado di anticiparvi i contenuti, è quella di dimezzare il valore di punteggio attualmente attribuito al servizio: 6 punti max per anno scolastico, contro i 12 attuali.

La proposta si riferisce alle supplenze svolte, indipendentemente dal tipo di abilitazione conseguita. La differenziazione dei punteggi infatti riguarda il punteggio da attribuire al tipo di abilitazione conseguita ai fini dell’iscrizione in graduatoria, non il punteggio di servizio, che sarà uguale per tutti.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads