Didattica: attività collegiali e docente con spezzone orario

Nicola – Un docente supplente fino al 30 giugno  con quattro ore settimanali, è tenuto a partecipare alle attività di carattere collegiale per tutte le 40 + 40 ore come i colleghi con orario cattedra oppure in proporzione alle quattro ore settimanali? A me pretendono tutte le ore, pertanto avendo avuto la nomina a gennaio per tutto l’anno presto servizio per più ore  collegiali . Come è la normativa?

Paolo Pizzo – Gentilissimo Nicola,

una cosa è certa: il caso non è normato dal CCNL del comparto Scuola.

In alcune scuole si affronta questo problema facendo un’analogia tra lo “spezzonista” e il docente in  part time verticale, e comunque anche qui ci sono “problemi” perché anche per il part time la proporzione delle ore non è tuttora chiara (a volte risolta solo dalle sentenze); in altre scuole, invece, vige solo il buon senso e un accordo tra il Dirigente e il docente “spezzoni sta” e si effettua una proporzione tra le ore settimanali  e quelle collegiali.

A mio avviso la questione potrà essere risolta solo nel prossimo tavolo contrattuale sperando che sia messa all’”ordine del giorno”.

Ti indico questo articolo in cui abbiamo già affrontato la questione.

Posted on by nella categoria Didattica
Versione stampabile
ads ads