Esami di Stato ed alunni con bisogni educativi speciali

Maurizio – Gent. redazione, con la presente desidero porre il seguente quesito che Vorrete gentilmente girare a chi di competenza: in base alla normativa sui BES, ciascuna scuola deve attuare una didattica individualizzata e personalizzata al fine di consentire il pieno sviluppo delle competenze specifiche di ciascun alunno, attraverso un PDP.

Ora quando la certificazione dei medici inquadra la patologia di un alunno come "situazione al limite con deficit intellettivo" e quindi non come handicap, ma per tale alunno in realtà le misure attuabili per favorire un suo sviluppo sono ben lontane dalle competenze in uscita previste nelle linee guida, cosa si verificherà in sede di esame di Stato?

L’alunno in tale situazione non ha diritto a prove differenti e dovrebbe svolgere quelle che arrivano dal Ministero attraverso plico telematico, ma in realtà egli non sarà affatto in grado di svolgerle e non potrà che verificarsi un grosso fallimento!

Le cose stanno così o no?

In attesa di Vs. gentile riscontro, porgo cordiali saluti.

Lalla – gent.mo Maurizio, il problema posto è molto complesso e forse ancora non risolvibile attraverso la normativa, ma con la preparazione, l’attenzione e il buon senso della commissione. La circolare n. 13/2013 sulle modalità organizzative degli esami di Stato infatti, nella parte relativa all’esame dei candidati con DSA, afferma "Per altre situazioni di alunni con difficoltà di apprendimento di varia natura, formalmente individuati dal Consiglio di classe, devono essere fornite dal medesimo Organo utili e opportune indicazioni per consentire a tali alunni di sostenere adeguatamente l’esame di Stato."

Pertanto, un debole appiglio esiste e su questo deve essere la commissione a dare le giuste condizioni affinchè l’alunno sia messo in grado di svolgere l’esame di Stato, al pari delle altre prove svolte in classe. Poichè il quesito merita di essere approfondito, ti suggerisco di inserirlo nella sezione Sostegno del forum, in modo che attraverso il confronto possano emergere delle indicazioni utili.

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads