Come avverranno le immissioni in ruolo su sostegno dalla graduatoria del nuovo concorso?

Agata – Buongiorno Sig.ra Lalla, sono qui a chiederle se mi potrebbe chiarire il meccanismo di reclutamento che prevede questo concorso a cattedra per le classi di sostegno, dato che non sono state fatte prove di valutazione. La ringrazio anticipatamente.

Lalla – gent.ma Agata, nell’allegato 1 al bando del concorso DDG n. 82 del 24 settembre 2012 il Ministero ha già suddiviso la disponibilità dei posti di sostegno tra scuola di infanzia, primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado. In estate sapremo quanti di questi posti potranno essere effettivamente assegnati come incarichi a tempo indeterminato dal 1° settembre 2013 e su quali aree.

Saranno quindi creati gli elenchi, suddivisi per aree, comprendenti tutti gli aspiranti forniti dell’apposito titolo di specializzazione. L’assegnazione degli incarichi avverrà quindi scorrendo la graduatoria degli aventi titolo in base al numero di incarichi da conferire.

Concorso docenti, non ci sono prove per il sostegno

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads