Passaggio di ruolo e anno di prova: il docente non dovrà redigere nessuna tesina

Silvia – sono un’insegnante di educazione musicale , avrei bisogno di una  delucidazione. circa sei anni fa sono entrata di ruolo a Modena nella scuola primaria.  dopo l’anno di prova, ogni anno ho presentato il passaggio di ruolo per la mia classe di concorso a Catania. non so come e grazie a quale santo sono riuscita ad avere per quest’anno scolastico (2012\2013) il tanto atteso passaggio di ruolo che mi ha riportato finalmente a Catania. So che ho l’obbligo dei 180 giorni, che non devo più fare il corso di formazione perché sono già di ruolo, vorrei però sapere se ho l’obbligo di presentare una relazione su questo primo anno di ruolo alle medie. la ringrazio anticipatamente per tutte le informazioni che lei mi potrà dare.

Paolo Pizzo – Gentilissima Silvia,

per chi ottiene il passaggio di ruolo non c’è nessun obbligo di presentare una relazione poiché quest’ultima è indiscutibilmente legata all’anno di formazione che hai già effettuato quando sei entrata di ruolo 6 anni fa.

Pertanto, dovrai solo raggiungere i 180 giorni di effettivo servizio.

Puoi approfondire l’argomento in questa FAQ

Posted on by nella categoria Mobilità, Anno di prova neo immessi in ruolo
Versione stampabile
ads ads