Concorso a cattedra: accesso agli atti per candidati non ammessi alla prova successiva

Daniela – gent.responabile, avrei bisogno di un’informazione relativa al concorso docenti. Ho letto che i non ammessi alla prova orale possono effettuare ricorso dopo aver preso visione del risultato della prova scritta che non sia inferiore ai 18/30 e che riceveranno tramite email..ora vorrei sapere se bisogna preventivamente fare richiesta e se la risposta è affermativa in che modalità(cartacea o telematica)bisogna effettuarla e se indirizzarla all’U.S.R dove si è effettuato prova.in attesa di chiarimenti ringrazio e porgo distinti saluti

Lalla – gent.ma Daniela, l’accesso agli atti può essere richiesto da tutti i candidati non ammessi (coloro cioè che non riceveranno da parte dell’USR l’indicazione con la valutazione), indipendentemnte dalla volontà d presentare ricorso.

La richiesta va indirizzata all’USR della regione presso la quale stai svolgendo le prove concorsuali. Alcuni USR hanno fornito in merito precise indicazioni, altri si affidano invece all’improvvisazione dei candidati (meglio anticipare con una telefonata e chiedere se ci sono procedure apposite, seppure non rese pubbliche).

Concorso a cattedra, come conoscere la valutazione della prova scritta. Le indicazioni degli USR.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads