Congedo matrimoniale: non è possibile anticiparlo ai 15 giorni antecedenti la data del matrimonio

Valentina – Salve, sono un’insegnante di scuola dell’infanzia a tempo determinato, con contratto fino al 30 giugno. Mi sposo il 29 giugno, volevo sapere se ho diritto ad usufruire del congedo matrimoniale per intero (15 giorni) prima delle nozze. Ringranzio anticipatamente

Lalla – gent.ma Valentina, si può usufruire del congedo non prima di una settimana prima della data della cerimonia. Pertanto, da una settimana prima del 29 giugno al 30, ultimo giorno di contratto, è il periodo temporale massimo entro il quale puoi usufruire del congedo.

Il CCNL afferma infatti all’art. 19 che il congedo matrimoniale può essere fruito "

entro i limiti di durata del rapporto", quindi nel tuo caso entro il 30 giugno. Inoltre, non è possibile anticipare tutto il periodo, in quanto il limite è indicato nell’art. 15 "da una settimana prima a due mesi successivi al matrimonio stesso."

Posted on by nella categoria Assenze
Versione stampabile
ads ads