Mobilità ATA: L’anno scolastico 2007/2008 è stato l’ultimo anno utile per maturare il bonus dei 40 punti

Vincenza – Si chiede se il punteggio aggiuntivo “bonus” da 40 punti possa essere attribuito anche ai dipendenti ATA che hanno maturato il triennio utile successivamente all’a.s. 2007/08. Se così non fosse, ci sarebbe una penalizzazione per il personale immesso in ruolo dopo tale anno! Ringrazio per l’attenzione e aspetto risposta.

Paolo Pizzo – Gentilissima Vincenza,

la risposta è negativa.

Come riportato in questa guida la tabella è chiara:

Il diritto all’attribuzione del punteggio deve essere attestato con apposita dichiarazione personale, conforme allo specifico modello allegato all’O.M. sulla mobilità del personale.

Il triennio di riferimento ai fini della maturazione del punteggio aggiuntivo è un qualsiasi periodo di servizio prestato continuativamente per quattro anni nella stessa scuola (quello di arrivo più i tre anni successivi in cui non si è presentata domanda) alle condizioni previste nelle Tabelle di cui sopra, a partire dalla mobilità per l’anno scolastico 2000/2001, in quanto trattasi di norma contrattuale introdotta con il CCDN del 27 gennaio 2000.

L’anno scolastico 2007/2008 (anno di scadenza del triennio di continuità iniziatosi nell’anno scolastico 2005/06) sarà l’ultimo anno utile per l’acquisizione del punteggio aggiuntivo a seguito della maturazione del triennio.

Si chiarisce che tale punteggio potrà essere utilizzato anche successivamente a tale periodo.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads