Esami I ciclo: il supplente non può essere sostituito da docente interno

Assistente Amministrativa – Nell’ istituto comprensivo sono presenti due scuole secondarie di 1° grado situate su due comuni diversi (si trovano a far parte dello stesso istituto per effetto dell’accorpamento e pertanto rimangono autonome sia ai fini della scelta di sede per i trasferimenti che per la compilazione delle graduatorie interne), vorrei sapere se un docente assente, in una delle due scuole, dall’1 maggio al 20 giugno può essere sostitutito agli esami da un collega titolare nell’altra scuola oppure spetta alla supplente in servizio sino agli scrutini? Grazie

Lalla – gent.ma, il docente in servizio fino al termine delle lezioni ha diritto al contratto per scrutini ed eventuali esami. Non può essere sostituito da personale interno (non ha rilevanza il discorso sulle due scuole)

Ne parliamo qui

Contratto per scrutini ed esami ai supplenti fino al termine delle lezioni che non rientrano nell’art. 37: i docenti ci segnalano la discrezionalità dei Dirigenti

Il docente con contratto fino al termine delle lezioni deve essere mantenuto in servizio per gli scrutini ed eventuali esami

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads