Incompatibilità corso di laurea – TFA speciali

Grazia – Buongiorno Sig.ra Lalla, sono una docente tecnico pratico classe di concorso C240 (terza fascia), che avrebbe intenzione di aderire al TFA speciale. Dall’a.s. 2005-2006 all’a.s. 2011-2012 ho insegnato sempre nella medesima classe di concorso. Quest’anno, causa mancanza di posti, ho fatto l’assistente tecnico. Da anni sono iscritta ad un corso di laurea, mi mancano pochi esami per laurearmi, sono una fuori corso.

Leggendo in gazzetta ufficiale il testo del decreto25 marzo 2013, n. 81, ho preso atto che la frequenza dei corsi universitari non è compatibile con la frequenza dei percorsi per il TFA.

A questo punto, premesso che NON frequento più i corsi universitari ma risulto ancora iscritta solo per poter sostenere gli ultimi esami, mi chiedo se anche solo l’ iscrizione ad un corso di laurea possa precludermi la possibilità di partecipare al TFA speciale. Cosa ne pensa?

La ringrazio per le informazioni che potrà darmi .

Lalla – gent.ma Grazia, l’incompatibilità tra corsi universitari è determinata proprio dall’iscrizione. Poichè la partecipazione al TFA speciale comporterà un’iscrizione universitaria, è necessario che per lo stesso anno accademico il candidato non risulti iscritto ad altro corso universitario.

Al momento però il Ministero non ha ancora chiarito quale sarà l’anno accademico di riferimento per il TFA speciale (se a.a. 2012/13 o 2013/14), inoltre ci sarà da chiarire se tutti gli aspiranti potranno essere inclusi nel primo dei corsi attivati o in uno successivo.

Io ti consiglierei di non fare nulla in questo momento, ma di attendere la normativa più precisa sul TFA speciale al fine di capire come comportarti per l’iscrizione al corso di laurea.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads