Concorso prova orale A033 Puglia al buio

L.G. – Il 18 c.m. dovrò sostenere la prova orale nella A033 e quando mancano solo pochi giorni all’appuntamento non mi è ancora giunta nessuna comunicazione via email con il punteggio delle due prove scritte, anche se l’elenco pubblicato sul sito ufficiale dell’USR Puglia ha valore di notifica non dovrei avere la possibilità di sapere con quale punteggio sto affrontando l’ultima tappa di questo estenuante concorso?

inoltre non c’è ad oggi nessun avviso sulla modalità di svolgimento dell’esame orale, tipo quali eventuali attrezzature saranno rese disponibili, quali software, come presentare la lezione simulata (cartaceo o digitale); vi ringrazio anticipatamente qualora riusciste a fornire qualche chiarimento facendo da tramite in questo caos generale, saluti

Lalla – gent.mo, hai ragione su tutto.

In particolare, il bando prescrive all’art. 11 comma 6 che "i candidati ammessi alla prova orale ne ricevono comunicazione a mezzo di posta elettronica all’indirizzo comunicato nella domanda di partecipazione al concorso, con l’indicazione delle votazioni riportate in ciascuna delle prove di cui agli articoli 7 e 9, della sede, della data e dell’ora di svolgimento della prova orale. La mail è trasmessa ai candidati almeno venti giorni prima della data in cui devono sostenere la prova orale".

Controlla quindi che la mail non sia stata depositata nello spam o che non sia stata inviata ad indirizzo diverso rispetto a quello che consulti abitualmente (se hai inserito più indirizzi nella domanda).

Mi trovi concorde anche nel fatto che dovrebbero essere note le attrezzature a disposizione, mentre non è compito della commissione stabilire se presentare la lezione in formato cartaceo o digitale, bensì è una scelta del singolo candidato. Molti candidati si stanno indirizzando verso la presentazione in formato digitale in seguito al chiarimento del Ministero del 21 maggio 2013 , ma l’indicazione non è assolutamente prescrittiva.

"Competenze informatiche

Relativamente alla conoscenza, da parte del candidato, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) si ricorda che l’accertamento di tali conoscenza potrà scaturire sia implicitamente, nel caso in cui il candidato, nella presentazione della lezione simulata, dimostri di sapersi servire in modo appropriato di tali tecnologie, sia esplicitamente con richieste mirate a verificare il possesso di tali competenze sollecitando il candidato ad utilizzare concretamente il computer per acquisire informazioni o per sviluppare materiali didattici particolarmente efficaci. "

A quello che hai detto tu aggiungo che manca ancora la griglia di valutazione della prova orale, che sarebbe corretto far conoscere prima dello svolgimento della prova stessa.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads