TFA speciali anche per chi è già abilitato

Francesca – Gentili esperti di Orizzonte Scuola, io e alcune mie colleghe precarie abbiamo confusione in testa x quanto riguarda i TFA speciali / PAS. Vorremmo avere 2 precisazioni a riguardo:

1) è aperto a docenti non di ruolo ma già abilitati x una CdC diversa rispetto a quella x cui si chiedere l’abilitazione tramite PAS?

2) Dei 3 anni di servizio richiesti (minimo 180 gg x anno scolastico), quanto servizio specifico x la CdC x cui si chiede l’abilitazione bisogna avere? Il possesso del servizio specifico è obbligatorio? In che modo vale il servizio effettuato x Sostegno?

Grazie se chiarite a noi (e a tanti altri docenti) questi punti "ambigui". Nell’attesa di una risposta, complimenti x l’utilissima rubrica!

Lalla – gent.ma Francesca, il TFA speciale è rivolto a docenti non di ruolo che, per la classe di concorso richiesta, non siano forniti di abilitazione. Pertanto anche il docente abilitato può ottenere con il TFA speciale una ulteriore abilitazione.

Il requisito rimane quello del servizio svolto nella classe di concorso richiesta per almeno un anno (almeno 180 giorni di servizio o un servizio ininterrotto dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale) nella classe di concorso specifica. La normativa afferma infatti che è possibile optare tra più classi di concorso purchè almeno un anno scolastico sia stato prestato sulla medesima classe di concorso.

Il servizio effettuato su Sostegno è valutabile alle stesse condizioni richieste anche se si è alla prima abilitazione "è valido il servizio prestato nel sostegno, purchè la classe di concorso o la tipologia di posto richiesta sia riconducibile alla graduatoria che ha costituito titolo di accesso al servizio".

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads