Valutazione master per docenti di ruolo

Anna Rita – Vorrei sapere come viene valutato un master di I livello (1500 ore e 60 CF) nelle graduatorie interne e se il master di II livello comporta un attribuzione di punteggio maggiore. Ogni riferimento normativo che ho trovato e’ relativo alle graduatorie di III fascia e non al mio caso visto che sono un insegnante di ruolo ormai da tanti anni. Grazie

Lalla – gent.ma Anna Rita, nel tuo caso bisogna fare riferimento alla tabella di valutazione dei titoli compresa nel Contratto di Mobilità, che viene rinnovato ogni anno ma che nella parte relativa ai titoli è rimasto invariato da parecchi anni.

In particolare, per quanto riguarda la valutazione dei master, non c’è differenza tra un corso di I e II livello, entrambi sono valutati 1 punto (per essere valutati devono essere annuali, cioè di 1500 ore e 60 CFU).

E) per ogni corso di perfezionamento di durata non inferiore ad un anno, (13) previsto dagli statuti ovvero dal D.P.R. n. 162/82, ovvero dalla legge n. 341/90 (artt. 4,6,8) ovvero dal decreto n. 509/99, nonché per ogni master di 1° o di 2° livello attivati dalle università statali o libere ovvero da istituti universitari statali o pareggiati (11 bis), ivi compresi gli istituti di educazione fisica statali o pareggiati nell’ambito delle scienze dell’educazione e/o nell’ambito delle discipline attualmente insegnate dal docente (14)
– per ogni corso……………………………………………………………. punti 1
(è valutabile un solo corso, per lo stesso o gli stessi anni accademici)

Le note indicate

(11 bis) Si ricorda che a norma dell’art. 10 del D.L. 1/10/73, n. 580, convertito con modificazioni nella legge n. 30/11/73, n. 766 le denominazioni di università, ateneo, politecnico, istituto di istruzione universitaria possono essere usate soltanto dalle università statali e da quelle non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale a norma delle disposizioni di legge.

(14) I corsi tenuti a decorrere dall’anno accademico 2005/06 saranno valutati esclusivamente se di durata annuale, con 1500 ore complessive di impegno, con un riconoscimento di 60 CFU e con esame finale

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads