PAS: chiarimento sul servizio svolto per 180 giorni in un anno scolastico

Franca – Gent. mi, Innanzitutto grazie per i suggerimenti ,risposte e consigli che continuamente ci offrite ! Siete estremamente preziosi. Vengo al mio problema. Insegno sulla A345 Dal 2007 e per svariati motivi burocratici ed economici,spesso le istituzioni scolastiche per le quali ho insegnato interrompevano il contratto anche solo per 1 o qualche giorno (esempio festività pasquali , oppure25/4e 2/6) venivo poi riassunta fino al 30/ 6 .

Ora mi chiedo visto che il requisito per l’accesso ai PAS, è di. 180 gg ininterrotti significa che sono fuori e non posso accedere solo per aver favorito gli interessi economici delle istituzioni scolastiche, o c’e` qualche speranza …
Fatemi sapere sono estremamente preoccupata Grazie e buon lavoro

Lalla – gent.ma Franca, voglio rassicurarti in quanto hai interpretato male il requisito di accesso ai PAS.

Il dm n. 58 del 25 luglio 2013 afferma letteralmente

"3. Ai fini del raggiungimento dei requisiti di cui al comma 1, è valutabile il servizio prestato nell’ anno scolastico, ossia quello corrispondente ad un periodo di almeno 180 giorni ovvero quello valutabile come anno di servizio intero, ai sensi dell’art. 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999 n. 124"

Pertanto, affinchè un anno di servizio possa essere considerato è necessario che si verfichi la seguente condizione:

  • avere una durata di 180 giorni (non necessariamente ininterrotti)

In alternativa, può essere considerato valido come intero

  • l’anno di servizio svolto in maniera ininterrotta dal 1° febbraio agli scrutini finali (solo in questo caso è richiesto il servizio continuativo).

In questo secondo caso può esserci il dubbio se considerare valido l’anno nel caso ci sia stata interruzione tra l’ultimo giorno di lezione e gli scrutini (il sono del parere che va considerato valido, ma spero in una FAQ chiarificatrice del Miur prima della scadenza dei termini per la presentazione delle domande).

PAS: la domanda di partecipazione sarà possibile dal 2 agosto

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads