Necessità di conseguire l’abilitazione per partecipare ai prossimi concorsi

ads

Rocco - Per poter accedere al concorso all’insegnamento è necessario essere abilitati? Mi sono un laureato in Giurisprudenza nel febbraio del 2006. So che per accedere alla classe di concorso di mio riferimento (Classe 019) devo integrare gli Insegnamenti già sostenuti con tre insegnamenti di Economia, ma non ho ancora compreso se devo anche avere l’abilitazione ovvero se il superamento dei detti esami unito al mio titolo di Laurea siano sufficienti per accedere regolarmente al Concorso per l’insegnamento (mi rivolgo sia all’ultimo concorso già concluso che ad un eventuale prossimo concorso in corso di preparazione). Grazie e a presto!

Lalla - gent.mo Rocco, partiamo dall’ultimo concorso, indetto con DDG n. 82 del 24 settembre 2012.

In esso era prevista la partecipazione anche dei candidati in possesso del solo titolo di studio purchè (per la scuola secondaria) fosse stato conseguito entro l’a.a. 2001/02 in caso di Laurea quadriennale o 2002/03 per Laurea quinquennale.

Pertanto, il tuo titolo era escluso. Alcuni candidati hanno promosso un ricorso avverso tale decisione del Ministero, ma non ne conosciamo ancora l’esito definitivo.

Molto probabilmente i requisiti richiesti per la partecipazione al prossimo concorso potranno essere influenzati dall’esito di questo ricorso, oppure ci sarà ex novo un regolamento che permetterà solo ai docenti in possesso di abilitazione di partecipare al concorso.

In ogni caso, se ne hai la possibilità, il nostro consiglio è di conseguire l’abilitazione, se il tuo interesse è di avvicinarti al mondo dell’insegnamento.

ads