Percorso speciale abilitante: nuovo inoltro

Alessandra – Gentilissimi Lalla e Paolo, ho inoltrato la domanda per l’iscrizione al PAS e avendo inserito i servizi prestati in ordine cronologico, al primo anno ho registrato solo 55 giorni di servizio contro i 180 richiesti. Non mi sono posta alcun problema poiché il sistema mi ha permesso di inserire tutti gli altri anni di servizio, che a partire già dal secondo hanno ricoperto tutto l’anno scolastico sino al mese di giugno, e quindi ho pensato che anche se il primo anno inserito comprende solo pochi giorni, insomma, è palese che nella mia carriera ci siano più di tre anni con più di 180 giorni di servizio ciascuno.

Una collega mi ha confidato di aver inserito nei primi tre campi gli anni con maggior durata di servizio.

Allora mi sono chiesta: SI PUÒ FARE? anche se non viene rispettata la cronologia? e

VOLENDO MODIFICARE LA DOMANDA, COME POSSO FARLO? Il manuale relativo alla compilazione della domanda dice di annullare l’inoltro e ripetere la procedura inoltrando, al termine delle modifiche, di nuovo la domanda. IL PROBLEMA è CHE NON TROVO ALCUN MODO PER ANNULLARE L’INOLTRO per poter procedere poi col resto, dal momento che quando apro l’applicazione "compilazione della domanda" mi appare una schermata bianca, vuota!!! Riesco ad accedere solo alla scheda in pdf della domanda già inoltrata senza possibilità di modifiche!!!

SONO SCONCERTATA! NON VORREI RISCHIARE L’ESCLUSIONE AVENDO BEN 1213 GIORNI DI SERVIZIO IN 5 ANNI!!!!

Lalla – gent.ma Alessandra, il Ministero non ha richiesto di inserire gli anni di servizio in ordine cronologico, ma ha predisposto la schermata dei Servizi suddivisa in due parti.

Nella parte superiore, come indicato nella guida del Ministero, denominata “Requisiti di accesso”, devono essere indicati gli anni di servizio rispondenti ai requisiti stabiliti nel decreto attuativo, D.D.G. n. 58 del 25 luglio 2013.

Solo per chi deve utilizzare l’a.s. 2012/13 per raggiungere il requisito di accesso, deve inserire quest’ultima annualità nella sezione "Ulteriori servizi"

Ma se tu hai 3 anni di servizio pienamente valutabili per l’accesso al PAS, li devi scrivere tutti e 3 nella sezione superiore (come ha fatto la collega).

Eventuali altri servizi potranno invece essere aggiunti nella sezione "Ulteriori servizi".

Come modificare la domanda già inoltrata. Come specificato nel manuale, bisogna annullare l’inoltro, apportare le modifiche e procedere con un nuovo inoltro.

Per effettuare l’annullamento dell’inoltro accedere alla sezione “Inoltro Domanda” . Verrà richiesta la digitazione del codice personale. L’annullamento dell’inoltro comporterà la cancellazione della domanda dagli archivi POLIS e l’invio di una e-mail all’utente con la comunicazione che la sua domanda è stata cancellata e che per poter parteciapre alla selezione dovrà effettuare un nuovo inoltro.

E’ strano che accedendo di nuovo alla domanda da Vai alla compilazione tu non riesca a visualizzare nulla, magari si è trattato di un blocco temporaneo (nelle giornate di sabato e domenica il sistema non ha funzionato perfettamente).

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads