Supplenze. Abbandonare uno spezzone al 30/06

Vincenzo – Gent.mi, alcune scuole stanno convocando per incarichi fino al 30 giugno da G.I. III fascia (la GE è esaurita). Se accetto uno spezzone di otto ore, successivamente posso lasciarlo per uno di più ore?
Andrè Manca –  Gentilissimo Vincenzo,

Il  D.M n. 131 del 13 giugno 2007 Art. 8 configura la tua richiesta come abbandono del servizio e comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, conferite sulla base delle graduatorie di circolo e di istituto, per tutte le graduatorie di insegnamento.  Tieni presente che hai la possibilità di completare l’orario,( quindi accettando le 8 ore potresti prendere  spezzoni fino al raggiungimento dell’orario di cattedra e tenendo presenti i limiti previsti dal completamento orario disciplinati nell’art. 4) ma non è previsto l’abbandono di una supplenza fino al 30/06 per accettarne un’altra ( spezzone o  posto intero).

Le uniche eccezioni sono riportate  negli articoli 2 e 3:

2. Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell’anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre.

Quindi, potresti abbandonare solo  una supplenza temporanea per accettarne un’ altra di durata sino al termine delle lezioni od oltre.

3. Il personale in servizio per supplenza conferita sulla base delle graduatorie di istituto ha comunque facoltà di lasciare tale supplenza per accettarne altra attribuita sulla base delle graduatorie ad esaurimento.

Buon lavoro

 

 

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads