Valutazione altre lauree nelle GaE

Salvatore – Salve sono un docente inserito nelle graduatorie ad esaurimento. Ho ottenuto i 10 punti attraverso i corsi for.com si possono ottenere altri punti (quanti) conseguendo una laurea magistrale biennale corso di 2 livello?.
molte grazie per la vostra disponibilità 

Andrè Manca– Gentilissimo Salvatore,

Riferimenti normativi: D.M. n.44 del 12 Maggio 2011  Allegati D.M. n.44

Allegato 2

Tabella di valutazione dei titoli della terza fascia delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo delle scuole ed istituti di ogni ordine e grado, approvata con d.m 27 del 15 marzo 2007 e integrata con d.m. 78 del 25 settembre 2007 (legge n. 143 del 4 giugno 2004, integrata dalla legge n. 186 del 27 luglio 2004 e modificata dalla legge 27 dicembre 2006, n. 296).

Il titolo dal te posseduto non è molto chiaro e la sua valutazione può essere ricondotta a diverse sezioni della tabella di valutazione. La sezione interessata è la C –  altri titoli – valutati fino a un massimo di 30 punti (nel tuo caso compresi i corsi for.com)

 Punto c.1: Per ogni titolo di studio di livello pari o superiore a quelli che danno accesso all’insegnamento di cui alla graduatoria e, relativamente alla laurea in scienze della formazione primaria e alla laurea in lingue straniere, in alternativa a quanto previsto ai punti C.9 e C10. Si valutano solo le lauree almeno quadriennali, salvo per le graduatorie relative agli insegnamenti delle scuole secondarie, alle quali si accede con diploma di scuola secondaria. I diplomi di I livello dei Conservatori di musica e delle Accademie di Belle Arti, in quanto equiparati alle lauree triennali, non sono valutabili.
Analogamente, il diploma ISEF, equiparato alla laurea triennale in Scienze delle attività motorie e sportive, non è valutabile.
Si valutano anche i titoli rilasciati nei Paesi dell’U.E., debitamente tradotti e corredati della “dichiarazione di valore in loco” dell’Autorità diplomatica, che ne attesti validità e durata.
sono attribuiti punti 3

  Punto C.6 – Per il diploma di specializzazione universitario di durata pluriennale (individuato dalla sigla D.S.) Si valuta un solo titolo) punti 6
Si valutano anche i titoli rilasciati dai Paesi dell’Unione Europea, debitamente tradotti e corredati della “dichiarazione di valore in loco” dell’Autorità diplomatica, che ne attesti validità e durata.
Per i Diplomi di perfezionamento equiparati ai Dottorati di ricerca si rinvia all’allegato 4 del D.D.G 31 marzo 2005.
Per i titoli di cui ai punti C7) e C8) si valuta un solo titolo per ciascun anno accademico e, complessivamente, compreso il titolo di cui al punto C6, fino ad un massimo di punti 10. Si valutano solo i titoli rilasciati da Università statali e non statali
legalmente riconosciute.

Cerca di inquadrare il titolo da te posseduto in queste due sezione e ricontrolla in ogni caso gli Allegati D.M. n.44. con le relative note e tieni  presente che questa valutazione dei titoli risale ad Decreto Ministeriale del 2011.

Buon lavoro

 

 

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads