Non esiste un permesso specifico per partecipare alle convocazioni. Al limite si invia delega

Nelly – Gentile Lalla,volevo chiederle dei chiarimenti riguardo al giorno delle convocazioni per incarico annuale da graduatoria ad esaurimento. Attualmente ho una supplezanza breve come docente di scuola primaria, e siccome rientro tra i convocati alle prossime convocazioni per incarico annuale della mia provincia,volevo sapere se ho diritto a chiedere alla segreteria della mia scuola un giorno di permesso per tali convocazioni, e cosa ciò comporta eventualmente.
Purtroppo sono un po’ inesperta su queste cose, e non vorrei che in segreteria mi dessero delle informazioni errate…per così dire!! Grazie per la cortese risposta Saluti

Lalla – gent.ma Nelly, non esiste un permesso specifico per andare alle convocazioni, a meno che questo non sia concesso direttamente dal dirigente della scuola in cui sei in servizio o disposto dal Dirigente dell’ufficio Scolastico o della scuola polo che si occupano delle convocazioni.

Se nella tua provincia tale permesso non è previsto, puoi richiederne uno non retribuito per l’intera giornata (interrompe l’anzianità di servizio), oppure un permesso breve di 2 ore se fai in tempo per le convocazioni. In alternativa puoi partecipare alle convocazioni tramite delega ad una persona di fiducia o al Dirigente stesso che presiedi le operazioni.

Come vedi, il modo per essere presente alla convocazione c’è, bisogna individuare la formula che vada meglio per le tue esigenze e sono sicura che su questo la segreteria saparà consigliarti.

Ti invito a leggere l’esperienza di una collega

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads