Servizio nei Centri di formazione professionali per accesso PAS: le faq del Miur hanno fornito importanti chiarimenti

Elena – Sono una docente laureata in economia e commercio vecchio ordinamento ed homaturato quattro anni di servizio nella scuola secondaria di secondo grado: tre anni in un Cfp nell’ambito economico (anni 2008/09, 2009/10, 2010/11) ed un anno (2012/13) nella scuola statale su classe di concorso A048. Tutti questi anni sono stati inseriti nella domanda di iscrizione per i Percorsi Abilitanti Speciali (PAS).

Avendo quattro anni di docenza sono quindi in possesso del requisito dei tre anni di servizio richiesti dal bando per accedere ai Pas.

Al momento dell’iscrizione ai Pas ho optato per l’abilitazione sulla classe di concorso A017 avvalendomi del certificato rilasciato dal Cfp in cui ho prestato servizio nel quale viene dichiarato che ho insegnato per la classe A017 (organizzazione aziendale e contabilità).

Nella giornata del 16/10/2013 vengono pubblicate sul sito "Orizzonte Scuola" delle faq ministeriali che mostrano i raccordi riguardanti le Aree di competenza dei Cfp e le classi di concorso: nel mio caso l’area economica viene ricondotta sulla classe A019 da me non richiesta.

Alla luce di questa situazione e visto che io ho fatto l’iscrizione riferendomi al certificato rilasciatomi dal Cfp in cui ho prestato servizio, vorrei chiedere se è possibile secondo voi regolarizzare la mia situazione ovvero essere inserita nella classe A017 da me richiesta; al contrario, nel caso di una eventuale mancata accettazione, è possibile secondo voi il passaggio alla classe di concoso A048 sulla quale ho maturato comunque un anno di servizio.

attendo vostra opinione in merito. Come devo procedere? grazie

Lalla – gent.ma Elena, il nostro consiglio è quello di contattare l’Ufficio Scolastico come tramite per l’USR, in modo da poter chiarire la situazione prima di una eventuale esclusione. Purtroppo il Ministero ha fornito questo chiarimento solo in data 15 ottobre 2013, quando già dall’estate veniva richiesta la tabella di conflunza tra gli insegnamenti nei Centri di formazione professionale e le classi di concorso della scuola statale. Molti problemi si sarebbero potuti evitare.

A beneficio dei colleghi riportiamo la FAQ di chiarimento

"9. E´ valutabile il servizio svolto nei centri di formazione professionale , limitatamente ai corsi accreditati dalle Regioni per garantire l´assolvimento dell´obbligo di istruzione, se il servizio sia stato svolto per l´intera durata del progetto formativo e sia riconducibile a classi di concorso in base alle tabelle di corrispondenza dell´Intesa relativa alle linee guida per la realizzazione di organici raccordi tra i percorsi di istruzione degli istituti professionali statali e i percorsi di istruzione e formazione professionale regionali ( Intesa del 16/12/2010 ). "

Le FAQ sui PAS del 15 ottobre 2013

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads