Supplenza fino al 21 dicembre e pagamento delle vacanze di Natale

Docente – ho un contratto a tempo determinato ( chiamata da III fascia delle graduatorie di istituto) fino al 21 dicembre ! La docente che sostituisco è in maternità anticipata dal 3 ottobre al 7 gennaio e mi ha già detto che non tornerà a gennaio! Il rinnovo del mio contratto quindi dovrà partirà dal 22 dicembre (e quindi mi pagheranno anche i giorni di festa) oppure lo possono anche far partire da martedì 7 gennaio ?Grazie mille!

Paolo Pizzo – Gentilissima docente,

l’art. 40/3 del CCNL/2007 dispone:

“qualora il docente titolare si assenti in un’unica soluzione a decorrere da una data anteriore di almeno sette giorni all’inizio di un periodo predeterminato di sospensione delle lezioni e fino a una data non inferiore a sette giorni successivi a quello di ripresa delle lezioni, il rapporto di lavoro a tempo determinato è costituito per l’intera durata dell’assenza. Rileva esclusivamente l’oggettiva e continuativa assenza del titolare, indipendentemente dalle sottostanti procedure giustificative dell’assenza del titolare medesimo.”

Pertanto, le vacanze di natale ti potranno essere pagate e quindi la scuola potrà disporti una proroga contrattuale con decorrenza 22/12 solo se la docente titolare prolungherà l’assenza a partire dal primo giorno utile di scuola dopo le vacanze e per almeno 7 gg.

Se sei già sicura che la docente si riassenterà puoi stare tranquilla. L’importante è che lo faccia per almeno 7 giorni a partire da martedì 7 gennaio (giorno di rientro a scuola).

La proroga e il relativo pagamento delle vacanze ti sarà effettuata solo nel momento in cui la scuola è in possesso della certificazione che attesterà la nuova assenza della titolare (dal 7/1 per almeno 7 gg).

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads