Informazioni su graduatorie di istituto e scuole paritarie

Mariangela – Volevo porvi alcune questioni questioni:

1) Volevo avere alcuni chiarimenti per quanto riguarda le GI di Bolzano Trento e Aosta: ho cercato anche sul vostro sito, ma volevo sapere se è possibile iscriversi (secondo le loro diverse scadenze) alle graduatorie di queste provincie anche se si è iscritti in un’altra provincia del resto di italia, oppure bisogna essere iscritti solo in una provincia e basta incluse bolzano, aosta e trento?

Lalla – per le Graduatorie di istituto si può essere iscritti solo in una provincia, sia essa Bolzano o Siracusa. Poichè Bolzano, Trento e Aosta hanno delle cadenze di aggiornamento che non sempre coincidono con quelle nazionali, qualora si volesse richiedere l’iscrizione in una di esse e si è già iscritti nelle graduatorie di altra provincia, è possibile richiederne la cancellazione.

2) Ho conseguito l’abilitazione tramite TFA Ordinario e mi ha contattato una scuola paritaria di ***. Mi hanno proposto 3 ore settimanali a 4 EURO L’ORA!!!ma è possibile una cosa del genere?? sono rimasta senza parole….quello che vorrei sapere se questa situazione è un caso isolato o è la normalità…perchè altrimenti noi docenti dovremmo ribellarci perchè è assurdo, neanche chi fa le pulizie prende così poco (con tutto il rispetto di questo nobile lavoro che ho anche personalmente svolto) e con molte meno responsabilità di quelle che ha un docente….

Lalla – sicuramente non si tratta di un caso isolato, ma ci sono varie realtà. Se avrai la pazienza di effettuare una ricerca nel nostro forum ti renderai conto che la situazione è complessa e variegata.

3) Ogni anno per l’assegnazione delle supplenze di graduatorie di istituto si fanno le nomine fino ad avente diritto a causa dell’aggiornamento delle graduatorie. Ma se le graduatorie di istituto vengono aperte ogni 3 anni, non sono sempre le stesse nel triennio (a esclusione di quei pochi che decadono a causa delle rinunce di supplenze)?perchè ogni anno devono essere aggiornate se noi docenti possiamo aggiornare la nostra posizione solo ogni 3 anni?Le graduatorie ad esaurimento si aggiornano invece annualmente o sono sempre triennali?

Lalla – dalle graduatorie di istituto non decade (cioè non viene cancellato nessuno) perchè tutte le sanzioni (ma il massimo è quello di finire in fondo alla graduatoria) sono relative solo all’anno scolastico in corso, non ai successivi. Le graduatorie vanno rinnovate ogni anno perchè ci sono docenti che sciolgono la riserva perchè nel frattempo hanno acquisito l’abilitazione oppure, come accaduto negli ultimi due anni, bisogna riformulare il tutto in seguito al dimensionamento delle scuole. Aggiornamento di punteggio e scelta della provincia avvengono invece ogni tre anni. Lo stesso accade per le graduatorie ad esaurimento (ci sono delle operazioni annuali che ne richiedono la riformulazione), ma la riapertura per i titoli e la provincia è triennale.

4) Volevo sapere se il servizio di lavoro svolto presso Alphatest come docente vale o meno in graduatoria (nella sezione: "Altre Attività di insegnamento" della tabella ministeriale di valutazione titoli delle GI)

Lalla – gent.ma Mariangela, dal momento che hai conseguito l’abilitazione, il tuo punto di riferimento non potrà più essere la tabella di valutazione della III fascia delle graduatorie di istituto, poichè all’atto dell’aggiornamento ti collocherai in II fascia. In questo caso la tabella dei titoli non è stata ancora definita (non può essere assunta a riferimento quella attuale, dato che non contempla l’abilitazione conseguita con TFA ordinario).

Per la III fascia, in ogni caso, il lavoro che citi non può essere valutato, poichè si tratta di azienza privata, e tale servizio non è contemplato nell’elenco delle "Altre attività di insegnamento".

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads