Lasciare la supplenza in corso per altra al 30/6 anche se si fruisce della malattia bambino

Maria Francesca – mi e’ arrivata una mail di convocazione graduatoria supplenza a tempo det fino al 30 giugno, ma ho già firmato un contratto fino al 30 novembre. premetto che ho un bimbo di 14 mesi e questa settimana ho preso un permesso malattia bimbo , dal 9 al 14/11. ti chiedo cosa devo e posso fare? posso accettare la supplenza al 30 giugno? e con l incarico che ho preso cosa faccio….grazie mille aspetto tue notizie.

Paolo Pizzo – Gentilissima Maria Francesca,

puoi accettare la supplenza.

L’art. 8/2 del DM 131/07 afferma che “Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell’anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre”.

Il fatto che tu abbia chiesto e stia fruendo della malattia bambino non è di ostacolo all’accettazione della supplenza fino al 30/6. Il contratto in corso, infatti, decade automaticamente e in modo per così dire “naturale” nel momento in cui viene applicato l’art. 8/2 citato, quindi con esso decade anche l’eventuale congedo o aspettativa di cui sta fruendo il supplente (i giorni di congedo ti potranno essere computati solo fino all’ultimo giorno di servizio).

È ovvio che nell’altra scuola (30/6) dovrai assumere effettivo servizio e perfezionare la nomina prima di fruire di eventuali congedi.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads