Solo 20 posti per TFA sostegno scuola primaria a Torino. Tentare ugualmente l’impresa?

Rosa – Ho letto che per il corso per il sostegno in Piemonte ci sono solo 20 posti presso l’Universita’ a Torino, ma come e’ possibile un numero cosi’ basso? E’ praticamente impossibile anche solo pensare di provarci…Saluti e grazie.

Lalla – gent.ma Rosa, è vero i posti sono molto pochi e la partecipazione da parte dei docenti abilitati veramente numerosa.

L’offerta formativa di Torino comprende

  • 10 posti per la scuola dell’infanzia
  • 20 per la scuola primaria
  • 40 per la scuola secondaria di I grado
  • 40 per la scuola secondaria di II grado

La tabella con il numero dei posti disponibili

Se tutti pensassero “non ce la farò mai” anche questi pochi posti andrebbero deserti, piuttosto bisognerà dire che per accedervi bisogna avere una preparazione notevole che consenta di superare le prove con il massimo profitto. Inoltre molto probabilmente la differenza sarà determinata dagli “altri titoli” che è possibile vantare per la formulazione delle graduatorie, ossia titoli culturali e di servizio, per un massimo di 10 punti complessivi.

Dunque difficile, ma non impossibile. Si consideri poi che, se veramente sarà possibile tentare il test preliminare in più Università, le possibilità aumentano. Corsi specializzazione sostegno: sarà possibile accedere al test preliminare in più Università?

Si consideri inoltre che la nota n. 7540 del 9 ottobre 2012 ha indicato il fabbisogno di docenti in possesso della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per il triennio 2012-2014. Esso è di circa 20.000 unità. Nel 2013 2014 il Miur sta programmando i corsi per 6.398 posti, mentre per il 2014/15 i posti disponibili dovrebbero essere circa 7.000. Questo farebbe aumentare le possibilità di riuscita nel momento in cui non si riuscirà a centrare l’obiettivo in questo anno accademico. Coraggio, e buono studio.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads