Supplenze: lasciare l’incarico in corso per altro su posto di sostegno

Scuola – un docente di scuola media con contratto fino al termine delle lezioni può rinunciare per prendere uno scuola superiore posto sostegno?

Paolo Pizzo – Gentile Scuola,

la risposta  è negativa.

Ai sensi dell’art. 8/2 del DM 131/07 “Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell’anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre.”

Nessuna differenza tra posto comune e posto di sostegno.

L’unica possibilità che ha di lasciare la supplenza in corso è se il posto di sostegno è dato dalla GAE:

Ai sensi del comma successivo “Il personale in servizio per supplenza conferita sulla base delle graduatorie di istituto ha comunque facoltà di lasciare tale supplenza per accettarne altra attribuita sulla base delle graduatorie ad esaurimento.”

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads