Riconoscimento del servizio utile ai fini della ricostruzione di carriera

Teresa – nell’anno 2000/2001 ho avuto dal 02/02/2001 al 30/06/2001 solo la validità giuridica e non economica, credo in base alla legge 117/2001,questo periodo serve per la ricostruzione di carriera? Ho detto credo perché il certificato di servizio non precisa in base a quale legge è sta fatta la proroga con validità solo giuridica,invece la scuola che si sta occupando della ricostruzione carriera dice che non è valido e che la segreteria dove ho prestato servizio deve fare una certificazione oggi per l’anno scolastico 2000/2001,la scuola in questione dice che non è possibile fare un certificato oggi per allora. Se puoi rispondimi per fare chiarezza e per sapere cosa prevede la normativa in tal senso. Grazie.

FP – Gentile Teresa,

il caso che sottopone è stato disciplinato (come da lei giustamente indicato) dalla L. n. 117 del 23/03/2001, di conversione del D.L. n. 16 del 19/02/2001 avente per oggetto: “disposizioni urgenti relativi al personale della scuola”.

Per quanto concerne la certificazione del suddetto periodo, può presentare una autocertificazione del relativo servizio alla istanza di richiesta della ricostruzione della carriera e sarà poi cura dell’Amministrazione scolastica il controllo di quanto autocertificato.

In merito al riconoscimento del servizio utile ai fini della ricostruzione di carriera si evidenzia quanto segue:

l’art. 11 comma 14 della L. 124/1999 prevede che il servizio pre-ruolo possa essere valutato e pertanto riconosciuto valido ai fini della ricostruzione di carriera se prestato per almeno 180 giorni o continuativamente dal 1° febbraio sino al termine degli scrutini.

Pertanto, si ritiene il servizio riconosciuto valido ai solo fini giuridici (dal 2/2 al 30/6) , non soddisfacente le condizioni previste:

1) meno di 180 giorni;

2) inizio non dal 1/2.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads