PAS Piemonte: vanno dichiarati tutti i servizi svolti, anche se inferiori a 180 giorni

Rita – Gentile Lalla, sono stata ammessa nella regione Piemonte a partecipare al PAS, volevo sapere se nel form on line (scadenza 31 dicembre) bisogna solo fornire i dati richiesti per gli anni di servizio dichiarati nella domanda di partecipazione al PAS oppure tutti gli anni di servizio e quindi anche quelli non dichiarati. Grazie Buon lavoro e TANTI AUGURI

Lalla – gent.ma Rita, vanno inseriti tutti gli anni di servizio svolti tra l’a.s. 1999/2000 e il 2012/13 e addirittura anche eventuali anni di servizio ulteriori al di fuori di questo limite temporale. Io sono del parere che il servizio va indicato tutto, anche se per lo specifico anno scolastico non si raggiunge i 180 giorni di servizio.

Questa indicazione sarà particolarmente importante perchè servirà a determinare lo scaglionamento dei candidati delle classi di concorso con numero di ammessi in numero superiore all’offerta formativa

I criteri di scaglionamento saranno

  • mancanza di altra abilitazione
  • mancanza di altra abilitazione nello stesso grado di istruzione
  • maggiore anzianità di servizio (valutata secondo la tabella di valutazione della III fascia delle graduatorie di istituto).

Pertanto, ti invito a dichiarare tutto il servizio svolto, senza tener conto della domanda presentata.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads