Cosa fare per reinserirsi nelle graduatorie ad esaurimento

Cesaria – Avrei da chiedere un suggerimento circa la mia esclusione dalla gae in quanto per la legge Gelmini non mi è stato possibile rientrare nella gae per aver presentato la domanda il giorno dopo la scadenza, peraltro per gravissimi motivi accertati e documentati.

Sono abilitata, supplente precaria con annuale in corso, insegnante di sostegno.

Cosa fare per rientrare nella gae e continuare a sperare di trovare una sistemazione definitiva? Grazie

Lalla – gent.ma, la legge 296/06 ha trasformato le graduatorie permanenti in graduatorie ad esaurimento, cosicchè non sono previsti nuovi inserimenti nelle graduatorie e la permanenza in esse è determinata da apposita domanda da presentare nei termini stabiliti dal Miur con apposito decreto (con dm 26 maggio 2011 l’aggiornamento è triennale).

Non esistono nella normativa eccezioni, anche gravi e documentate, per cui gli Uffici Scolastici possano accettare domande presentate oltre i termini imposti dal decreto di aggiornamento (il lasso per la presentazione della domanda in genere è di 30 giorni). Nell’ultimo aggiornamento, quello del 2011, l’ultimo giorno utile per la presentazione delle domande, il 1° giugno 2011, gli uffici postali hanno avuto degli inconvenienti tecnici per cui ci sono stati dei docenti che non hanno fatto in tempo a presentare la domanda In questo caso, trattandosi di un problema generalizzato, imputabile alle Poste e non al singolo, è stata disposta una proroga con la quale gli uffici sono stati autorizzati a considerare valide le domande pervenute entro al data del 6 giugno 2011, anche prescindendo dalla dichiarazione specifica da parte di Poste Italiane.

Nota 5639 del 07 luglio 2011

Dalla tua mail non si comprende se l’esclusione sia avvenuta in occasione dell’ultimo aggiornamento o sia antecedente.

Al di fuori di questo caso eccezionale del 2011, non si registrano altri casi in cui sia stato possibile accettare domande presentate fuori dai termini.

Alcuni colleghi hanno però presentato ricorso e hanno avuto successo.

Graduatorie ad esaurimento, reinserimento docente che aveva omesso di presentare domanda di aggiornamento

Graduatorie ad esaurimento di Verona, accolto ricorso per reinserimento docente che non aveva aggiornato la propria posizione

Graduatorie ad esaurimento: sentenza su reinserimento docente che non aveva presentato la domanda di aggiornamento

A Foggia reintegrata nelle graduatorie ad esaurimento docente che non aveva fatto richiesta di aggiornamento

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads