Il requisito di anzianità contributiva prescritto per le donne è di 41 anni e 6 mesi

Caterina – Buonasera, Sono una docente di scuola primaria. Sono nata il 26/02/1953 e alla data del 31/12/2013 ho maturato 40 anni e 3 mesi di contributi. Quando potrò andare in pensione?  Ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità e attendo una vostra cortese risposta. Saluti.

FP – Gentile docente,

considerati i requisiti per la pensione di vecchiaia e quelli per la pensione anticipata previsti dalla L. 214/2011, la sua prima possibilità di “uscita” sarà data dal raggiungimento del requisito per il pensionamento anticipato.

Nella fattispecie, andrà in pensione nel 2015 (decorrenza 1/9/2015), quando il requisito di anzianità contributiva prescritto per le donne è di 41 anni e 6 mesi.

Vista l’età anagrafica che avrà nel 2015 (62 anni), la misura della sua pensione non sarà oggetto di penalizzazione. Il calcolo del suo assegno sarà di tipo retributivo fino al 31/12/2001 e contributivo dal 01/01/2012.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads