L’anzianità contributiva deve essere posseduta entro il 31/12/2014 e non sono ammessi arrotondamenti

Sergio – Buongiorno, mi chiamo Sergio vorrei un cortese chiarimento riguardo il pensionamento del personale ATA. Nell’agosto 2014 compio 60 anni di età e maturo nel 31 dicembre 2014, 42  anni 5 mesi e 21 giorni. Vorrei capire se i 21 giorni vengono conteggiati come mese intero e quindi poter andare in pensione al settembre 2014 o se devo aspettare un’altro anno. Grazie.

FP– Gentile Sergio,

in merito alla sua richiesta di chiarimento, oggettivamente così come indicato dalla nota del MIUR prot. 2855 del 23/12/2013, il requisito per la pensione anticipata, che per gli uomini nell’anno 2014 è di 42 anni e 6 mesi di anzianità contributiva, deve essere posseduto entro il 31/12/2014 e non sono ammessi arrotondamenti.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads