A cosa serve l’abilitazione TFA

Monica – Sono una neoabilitata nella A047 (TFA) e vorrei avere chiarimenti su come posso utilizzare questo titolo. In particolare: in quale graduatoria mi devo iscrivere e quando?

Lalla – non appena sarà emanato il relativo decreto (verosimilmente nel periodo primavera/estate 2014, anche se vi raccomandiamo di tenervi costantemente informati) potrai iscriverti nella II fascia delle Graduatorie di istituto.

Le graduatorie di istituto sono formate da 3 fasce, costituite

I FASCIA: docenti iscritti a pieno titolo o con riserva, nella I, II, o III fascia delle Graduatorie ad esaurimento
II FASCIA: docenti abilitati ma non iscritti nelle Graduatorie ad esaurimento
III FASCIA: docenti non abilitati, in possesso del titolo di studio valido per l’accesso all’insegnamento

Pertanto, non essendo previsti nuovi inserimenti in Graduatoria ad esaurimento ( La risposta del Ministro Carrozza all’interrogazione Di Lello su priorità supplenze ad abilitati, riapertura III fascia Graduatorie ad esaurimento, abilitazione ad idonei concorso ) potrai inserirti nella II fascia delle Graduatorie di istituto

Monica – Sulla base di cosa viene assegnato il punteggio: conta solo il voto di abilitazione o anche quello di laurea? E’ utile, ai fini del punteggio, avere una certificazione B2 in lingua inglese?

Lalla – l’aggiornamento 2014 27 è il primo in cui si inseriscono i docenti abilitati con TFA ordinario, pertanto bisognerà strutturare un’apposita tabella di valutazione dei titoli, che al momento non è stata redatta. Difficilmente sarà valutata la laurea, dato che il titolo di accesso diventerà l’abilitazione.

Per quanto riguarda il B2, esso potrebbe essere comunque utile, ma ad oggi non sappiamo quali titoli porteranno punteggio.

Monica – Con questo TFA si può aspirare solo alle supplenze o anche al ruolo?

L’abilitazione conseguita permetterà di accedere

  • alla II fascia delle Graduatorie di istituto, riservata ai docenti abilitati ma non inseriti in Graduatoria ad esaurimento
  • ai concorsi
  • al reclutamento nelle scuole paritarie.

In particolare

  1. Le graduatorie di istituto sono composte da 3 fasce (vedi sopra) utilizzate sia per le supplenze brevi e temporanee, che per supplenze fino al 30 giugno o 31 agosto. In nessun caso è possibile essere assunti in ruolo da Graduatorie di istituto.
  2. l’abilitazione costituisce requisito di ammissione al concorso in base all’articolo 402 del Decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297.
  3. Le scuole paritarie in base all’art. 1 comma 4 della Legge 62/00 devono assumere docenti abilitati per mantenere lo status di paritaria

Monica – Inoltre vorrei chiarimenti sul TFA per il sostegno: l’essere abilitata nel sostegno aumenta il punteggio o serve solo a lavorare nel sostegno? Bisogna iscriversi in un’altra graduatoria?

La risposta a questo quesito è già stata affrontata in

TFA sostegno permette iscrizione elenco, ma non porta punteggio nelle classi di concorso disciplinari

In linea generale forse i dubbi sul corso di sostegno potrebbero essere dissipati con la lettura di

Abilitata con TFA ordinario. Quali vantaggi dà il conseguimento del titolo di sostegno?

Monica – Si può aspirare solo alle supplenze o anche al ruolo?

Lalla – esattamente come per l’abilitazione disciplinare. Il conseguimento dell’abilitazione (e in questo caso della specializzazione) è passaggio obbligato se si aspira al ruolo. Quali saranno le modalità di reclutamento verranno presto comunicate dal Ministro Carrozza.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads