Esclusione PAS Campania

Tina – Salve sono un insegnante partecipante al Pas Campania Scuola Primaria ma purtroppo il mio nominativo è negli esclusi i mie servizi sono questi:

INFANZIA A.S. 2006/2007 gg 3
PRIMARIA A.S. 2006/2007 gg 54

INFANZIA A.S. 2007/2008 gg 1
PRIMARIA A.S. 2007/2008 gg 177

INFANZIA A.S. 2008/2009 gg 69
PRIMARIA A.S. 2008/2009 gg 163

INFANZIA A.S. 2009/2010 gg 0
PRIMARIA A.S. 2009/2010 gg 251

INFANZIA A.S. 2010/2011 gg 21
PRIMARIA A.S. 2010/2011 gg 195

L’indennità di maternità fuori nomina può essere inserita nel Pas per raggiungere i 180 gg? grazie

Vorrei presentare ricorso cosa mi consigli? grazie e buon 2014

Lalla – gent.ma Tina, in base ai requisiti indicati dal dm n. 58 del 25 luglio 2013 l’esclusione operata dall’Uffici Scolastico della Campania è corretta dal punto di vista normativo. Nè per la scuola dell’infanzia nè per la scuola primaria infatti raggiungi i 3 anni di servizio (da almeno 180 giorni ciascuno) ritenuti requisito valido per l’accesso. Non hai indicato le date di durata del contratto, i servizi per la primaria potrebbero essere validi qualora i contratti

siano valutabili come anno intero, ai sensi dell’art. 11 comma 14 della legge 3 maggio 1999 n. 124

(Ossia, il servizio ininterrotto dal 1° febbraio fino agli ascrutini), ma se la domanda è stata compilata correttamente riteniamo che l’Ufficio abbia già considerato anche questa eventualità.

Il periodo di indennità di maternità fuori nomina invece non può essere considerato valido, in quanto quello non è un servizio, ma un contributo economico dato alla lavoratrice madre nel periodo tra un contratto e l’altro.

Pertanto il reclamo non potrà essere accolto, in quanto dal punto di vista formale l’operato dell’Ufficio è corretto. Per quanto riguarda il ricorso invece non ho le competenze legali per poterti aiutare.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads