Chi ha ottenuto il passaggio di ruolo al 1/9/2013 quando può chiedere nuovamente il passaggio di ruolo o di cattedra?

Patrizia – sono un’insegnante che ha avuto il passaggio di ruolo interprovinciale da francese scuole medie (A245) a francese scuole superiori (A246) in data 01/09/2013. Essendo abilitata anche per la classe di concorso A346, inglese scuole superiori, vorrei sapere se posso presentare domanda di passaggio di cattedra interprovinciale. Mi è sorto il dubbio che ci sia qualche normativa che me lo vieta dato che in questo anno scolastico ho avuto il passaggio di ruolo. La ringrazio in anticipo. Cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentilissima Patrizia,

il tuo “sospetto” è legittimo e infatti non puoi richiedere il passaggio di cattedra.

Motiviamo la risposta.

Il periodo di prova è stabilito dall’art. 437 del Dlgs 297/94 il quale afferma:

Il personale docente e direttivo della scuola e delle istituzioni educative è nominato in prova e  la nomina decorre dalla data di inizio dell’anno scolastico.

La durata della prova è stabilita invece dall’art. 438 dello stesso Decreto in cui è precisato che è di un anno scolastico e che  il servizio effettivamente prestato deve essere non inferiore a 180 giorni nell’anno scolastico.

Pertanto, la prova ha la durata di un anno scolastico di cui i 180 giorni costituiscono semplicemente il minimo di servizio che deve essere prestato.

Dal momento che tu hai ottenuto il passaggio di ruolo quest’anno (dal 1/9/2013) non sei soggetta al corso di formazione, a produrre una nuova tesina e ad avere assegnato un tutor.

In questa scheda abbiamo spiegato i motivi.

È però da precisare che la tua prova (che consiste quindi nel raggiungimento dei 180 gg. di servizio) ha comunque la durata di un anno scolastico ovvero terminerà il 31/8, questo indipendentemente da quando raggiungerai i 180 gg. o in che mese il dirigente redigerà la conferma nel nuovo ruolo.

In poche parole la tua conferma in ruolo avrà decorrenza dall’a.s. successivo.

Chi quindi ha ottenuto il passaggio di ruolo a decorrere dal 1/9/2013 non potrà chiedere nella mobilità di questo anno né passaggio di ruolo né passaggio di cattedra, quest’ultimo infatti non è possibile richiederlo perché non si è ancora avuta la conferma nel nuovo ruolo all’interno del quale si vuole chiedere il passaggio di cattedra.

Potrai quindi richiedere il passaggio di cattedra (o nuovamente il passaggio di ruolo) solo nella mobilità 2014/15 per l’anno scolastico 2015/16.

 

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads