Esami di Stato II grado 2014: quando i supplenti hanno l’obbligo di presentare la domanda come commissari esterni

Imma – Salve Lalla, faccio riferimento a lei che è sempre tanto utile e preziosa per noi insegnanti con i suoi consigli. Sono un’insegnante con 18 ore fino al 30 giugno, nomina da graduatoria ad esaurimento. Insegno francese in un istituto tecnico e ho solo una classe quinta e non sono membro interno. Rientro tra i docenti che devono far domanda entro il 16 marzo su istanze on line per le commissioni d’esame?

Io pensavo di non dovere visto che il mio contratto è solo fino al 30 giugno. A scuola non mi sanno rispondere. Cordiali saluti e grazie tantissimo per l’aiuto

Lalla – gent.ma Imma, abbiamo raccolto in un’unica scheda

le varie casistiche su obbligo, facoltà o divieto di presentare la domanda per partecipare agli Esami di stato in qualità di commissari esterni per gli insegnanti a tempo determinato.

La scheda è stata redatta sulla base della circolare n. 29 del 13 febbraio 2014, che la segreteria scolastica dovrebbe conoscere.

I requisiti per cui si ha l’obbligo di compilazione del modello ES1 sono

  • incarico fino al 30 giugno o 31 agosto
  • per materie riconducibili alle classi di concorso afferenti alle discipline assegnate ai commissari esterni
  • abilitazione all’insegnamento o titolo di studio valido per l’insegnamento

La scheda e, per controllare, la circolare n. 29 del 13 febbraio 2014

Va anche detto che se accedi a Istanze on line troverai la scheda già predisposta, nella quale dovrai aggiungere solo poche semplici indicazioni (in particolare la scelta delle sedi).

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads