Passaggio di ruolo e ricostruzione carriera

Eva – sono una docente che attualmente lavora in una scuola secondaria di secondo grado, più precisamente ho 7 anni di servizio alle medie e da tre anni lavoro alle superiori di secondo grado. Lo stipendio è rimasto a tutt’oggi quello delle medie(K07), nonostante abbia esortato la segreteria a provvedere, ma sono lentissimi!! Volevo chiederti se devo fare domanda per temporizzazione o meno, in segreteria dicono che non occorre. Inoltre quale sarà in futuro la mia situazione economica visto che da settembre sono passata alla classe 9 e che ho subito (come molti) l’umiliazione della decurtazione? Ok ci restituiranno tutto!! Ma quando mi faranno l’adeguamento economico perderò la classe 9? Che retribuzione avrò? Scusami se sono troppe le domande, ma mi preme sapere che sarà, visto i pasticci che negli ultimi anni mi hanno combinato, e che subiamo!!!Ti auguro buon lavoro sperando di avere una tua risposta.

FP – Gentile Eva,

nei casi di passaggio di ruolo nell’ambito della scuola secondaria ovvero  da scuola di  primo grado a quella di secondo grado, l’inquadramento economico tiene conto dell’anzianità maturata nel ruolo di provenienza.

Pertanto non perde la fascia stipendiale maturata.

Inoltre, si conferma che non è necessario presentare una nuova istanza di ricostruzione di carriera, ma sarà la stessa scuola ad emettere il relativo decreto di ricostruzione aggiornato.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads