Graduatoria interna di istituto: l’ultimo è il docente entrato a far parte dell’organico della scuola dall’1/9/2013

Dsga – mi trovo alle prese con la valutazione di una docente entrata nell’organico della mia scuola classe di concorso A043 il 1.9.2013 e decorrenza giuridica 1.9.2012 a seguito di concorso. In precedenza insegnava religione in un’altra scuola secondaria. Devo inserirla in coda alla graduatoria? All’art. 23 comma 11 si parla di mobilità volontaria mentre lei ha dovuto fare domanda di trasferimento per la scelta della sede definitiva.

Paolo Pizzo – Gentilissimo DSGA,

indipendentemente dallo scorso anno e dalla nomina giuridica la docente è nell’organico della scuola e quindi sulla sede definitiva dal 1/9/2013.

Si presume infatti che lo scorso anno la docente abbia effettuato domanda di scelta di sede definitiva (o comunque la sede le è stata assegnata d’ufficio dall’UST).

Se la docente entra in istanze online troverà nella sua posizione giuridica come sede di titolarità non più l’Ufficio Scolastico Provinciale ma l’attuale scuola.

Pertanto, tale docente dovrà essere considerata ultima arrivata e quindi collocata in coda alla graduatoria di istituto (a meno che, ovviamente, non usufruisca delle precedenze di cui all’art. 7/2 del CCNI).

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads