Mobilità: punteggio per il figlio e interruzione della continuità

Alessandra – ho una bambina che compie 6 anni a maggio 2014, per la domanda di mobilità, la devo inserire tra bambini fino a sei anni oppure da sei anni in poi? in più attualmente sono in congedo parentale, per i prossimo anno questo mi interrompe la continuità?

Paolo Pizzo – Gentilissima Alessandra,

Continuità: il punteggio per la continuità del servizio deve essere attribuito nel caso di assenze per motivi di salute, per gravidanza e puerperio, compresi i congedi di cui al D.L.vo n. 151/01 (compreso quindi il congedo parentale);

Figli: Il punteggio va attribuito anche per i figli che compiono i sei anni (4 pp.) o i diciotto (3 pp.) tra il 1 gennaio e il 31 dicembre dell’anno in cui si effettua il trasferimento (ovvero 31/12/2014).

Ciò è chiaramente indicato nelle note 5 e 8 della tabella di valutazione titoli del CCNI 2014/15.

Lo speciale OS

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads