PAS on line per classi non attivate in presenza: diamo credito al Miur?

Pierpaolo – Sono ammesso al pas per la A070 dopo aver ricorso al TAR Calabria. Preoccupato per la non attivazione in calabria di detta classe di concorso, e non potendo frequentare la stessa nella regione campania in quanto insegnante con 20 ore, ho preteso dopo tante informazioni infondate, di contattare il ministero per sapere il da farsi.

Il Vicario regionale dott. Mirarchi ha parlato per telefono davanti a me con De Angelis il quale ha confermato che per tutte le classi di concorso non attivate dalle regioni il ministero autorizzerà i corsi on line.

Mi chiedo: E se poi non sarà cosi ,perdero questo diritto acquisito? Come farò ad entrare in 2fascia dato che insegno la materia da piu di tre anni? Vi chiedo se possibile sapere notizie in merito a tutto cio.

Lalla – gent.mo, le informazioni che hai ricevuto sono quelle già riportate da noi quindici giorni fa, correttamente. Questa è la situazione attuale, e le intenzioni del Ministero. Certo non possiamo essere noi a dire se si tradurranno in pratica oppure no. Non vediamo però quali ostacoli potrebbero esserci, dato che ci sembra ci sia l’impegno da parte del Ministero nell’assicurare l’attivazione di tutti i corsi.

PAS on line: UniRomaTre attiverà piattaforma per corsi non attivati in presenza in qualsiasi regione

Sulle graduatorie di istituto al momento non c’è alcuna normativa, per cui la ventilata ipotesi di inserimento con riserva deve ancora essere assunta con il beneficio del dubbio.

Graduatorie ad esaurimento: possibile decreto entro marzo. Graduatorie di istituto: ipotesi riserva per PAS

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads