Graduatorie ad esaurimento 2014: valutabili max 3 master

Cristiana – Gentili redattori di Orizzonte Scuola, ho da porvi un quesito che mi assilla da anni, ho conseguito quattro master da tre punti nel corso degli ultimi sette anni, due li ho aggiornati anni fa, quest’anno aggiornerò gli altri due ma siccome i titoli devono essere max 10 punti uno dei due mi verrà valutato un punto oppure non me lo valuteranno proprio? Grazie mille di cuore!

Lalla – gent.ma Cristiana, uno dei due master non potrà essere oggetto di valutazione, non per il punteggio, ma il fatto che il numero massimo di master valutabili nelle Graduatorie ad esaurimento è 3.

La tabella di valutazione dei titoli per la III fascia delle Graduatorie ad esaurimento, allegato 2 al dm n. 235 del 1° aprile 2014 indica al punto C7: "Per ogni diploma di perfezionamento, master universitario di I e di II livello, di durata annuale (corrispondentti a 1500 ore e 60CFU) con esame finale, coerente con gli insegnamenti ai quali si riferisce la graduatoria (fino ad un massimo di 3), sono attribuiti punti 3."

Pertanto i master valutabili 3 punti non possono essere più di 3.

Se un docente ha conseguito 3 master, il modo per arrivare al totale di 10 punti è quello di conseguire un titolo valutabile al punto C8 "attestato di frequenza di corsi di perfezionamento universitario di durata annuale, con esame finale, coerente con gli insegnamenti ai quali si riferisce la graduatoria" al quale sono attribuiti punti 1.

La tabella di valutazione titoli è in vigore dal 15 marzo 2007, e nel tempo è rimasta immutata, ci stupisce quindi che pur avendo un dubbio che ti assilla da anni, tu non abbia posto il quesito all’Ufficio Scolastico o ad un sindacato, che avrebbero potuto indirizzarti nella scelta del corso che avrebbe potuto portarti punteggio. A livello di punteggio in ogni caso la perdita è minima, 1 punto, che potrai recuperare, se vorrai al prossimo aggiornamento (se verrà mantenuta la stessa tabella, questo è impossibile dirlo oggi).

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads