Graduatorie di istituto 2014: ci si potrà reinserire. Per abilitati TFA II fascia

Chiara – Carissima Lalla, Sono un’insegnante d’inglese abilitata con TFA e volevo porti un quesito in merito alla mia situazione un po’ particolare. Dal 2004 fino al 2011 io sono sempre stata inserita in terza fascia d’istituto, ma nel 2011 non ho rinnovato la domanda perché quando mi chiamarono dalla "scuola madre" in cui avevo consegnato la documentazione per dirmi di venire a correggere delle imperfezioni, dato che era l’ultimo giorno utile, io ero con l’abito bianco addosso pronta per andare all’altare…in poche parole era il giorno del mio matrimonio e chiaramente non ho potuto rimediare alla cosa e sono rimasta fuori.

Del resto con i tagli effettuati dall’allora ministro Gelmini alla scuola, dal 2008 al 2011 non fui chiamata da nessuno e pertanto diedi poca importanza al rinnovo. Ma ora mi sono abilitata con lo scorso TFA in inglese e sto lavorando presso un Istituto Paritario maturando punteggio e sono entrata nei PAS per la lingua francese grazie al servizio effettuato tra il 2004 ed il 2008.

Come devo comportarmi rispetto al bando uscito questo mese?

Lalla – se ti riferisci al dm n. 235 del 1° aprile 2014 , non riguarda la tua situazione. Le Graduatorie ad esaurimento infatti sono chiuse a nuovi inserimenti. Le uniche operazioni possibili, per coloro che vi sono già inseriti, sono:

"Permanenza e/o aggiornamento del punteggio/conferma iscrizione con riserva o scioglimento/trasferimento a pettine in altra provincia

1. Il personale docente ed educativo, inserito a pieno titolo o con riserva, nelle fasce I, II, III e aggiuntiva (di seguito denominata, per fini pratici, “IV”) delle graduatorie ad esaurimento costituite in ogni provincia, può chiedere:

a. la permanenza e/o l’aggiornamento del punteggio con cui è inserito in graduatoria,
b. la conferma dell’iscrizione con riserva o lo scioglimento della stessa.
c. il trasferimento da una ad un’altra provincia nella quale verrà collocato, per ciascuna delle graduatorie di inclusione, anche con riserva, nella corrispondente fascia di appartenenza con il punteggio spettante, eventualmente aggiornato a seguito di contestuale richiesta.
La richiesta di trasferimento da una ad altra provincia comporta, automaticamente, il trasferimento da tutte le graduatorie in cui l’aspirante è iscritto e, conseguentemente, la cancellazione da tutte le graduatorie della provincia di provenienza. "

Se poi ti interessa partecipare ad eventuali ricorsi che mirano all’inserimento in queste graduatorie, devi contattare sindacati o avvocati che se ne occupino (noi forniamo la consulenza solo sulla normativa ministeriale).

Chiara – Posso rinnovare per la seconda fascia (dato che il TFA mi ha dato questa possibilità) o devo attendere il bando per i nuovi inserimenti? Grazie anticipatamente per la risposta.

Lalla – il decreto che ti interessa è quello relativo alle Graduatorie di istituto, atteso per il mese di maggio. Tra l’altro c’è ancora da chiarire quali punteggi attribuire alle abilitazioni TFA e quelle PAS.

Ne parliamo in questo articolo Graduatorie di istituto, imminente l’aggiornamento. Probabile a maggio 2014, ma quali punteggi per TFA e PAS?

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads