Graduatoria interna di istituto: come considerare il perdente posto del 2012/13 e degli anni precedenti

Docente – Ho letto spesso i vostri consigli utilissimi. Ho un  dubbio : nella  graduatoria dei soprannumerari la docente arrivata quest’anno come perdente  posto, che non ha presentato la domanda di rientro nella scuola di precedente  titolarità, presenta ancora questa precedenza?   Gradirei  di una tua risposta , ti  saluto cordialmente.

Paolo Pizzo – Gentilissima docente,

la docente arrivata l’ 1/9/2013 è considerata insieme a tutti gli altri docenti già presenti nell’organico della scuola dagli anni precedenti solo se si tratta di una perdente posto dichiarata tale lo scorso anno scolastico.

Se invece è una perdente posto degli anni precedenti al 2012/13 allora va considerata a domanda volontaria e quindi ultima arrivata.

Per semplificare la questione si può tenere presente quanto segue: il primo caso riguarda chi ha prodotto domanda cartacea lo scorso anno; nel secondo invece rientra chi a prodotto domanda di trasferimento online.

La prima docente, infatti, è colei che è stata dichiarata perdente posto solo lo scorso anno (2012/13) in quanto la domanda quando si è dichiarati perdente posto è da presentare solo cartacea e dopo le scadenze di istanze online;  la seconda è colei che invece era perdente posto dagli anni precedenti il 2012/13 e quindi ha potuto produrre solo domanda online scegliendo quindi volontariamente la scuola di attuale titolarità (altrimenti non le sarebbe mai stata assegnata).

Solo la seconda docente può essere considerata ultima arrivata.

Si precisa che in tutte e due i casi a nulla rileva se per questo anno non hanno condizionato la domanda.

Quest’ultima cosa rileverà infatti solo il prossimo anno ai fini di non poter rientrare nella scuola di ex titolarità (ovvero termina la “precedenza”) e fa terminare la continuità acquisita nell’ex scuola.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads