Graduatorie ad esaurimento: inoltro domanda possibile per molti, non ancora per tutti. Risoluzione problema a scaglioni

Monica – Ma scusate, dal 23 aprile non doveva esserci un programma nuovo che permetteva di inoltrare la domanda di aggiornamento della graduatoria senza mandare tutto in tilt???…non mi sembra affatto, io sono certamente della vecchia generazione carta e penna e mi trovo piuttosto in difficoltà…

insomma, dopo aver cercato di inoltrare, il sistema mi chiede un CODICE PERSONALE che non ricordo, ma nel momento in cui vado a recuperarlo e faccio un copia incolla di quello nuovo che mi manda il sistema stesso di istanze on line tramite una mail, mi si dice che il codice non risulta valido…ma siamo impazziti!!!:::andando avanti così il 10 maggio è alle porte non vorrei restare fuori dalla graduatoria!!! scusate lo sfogo…che fare???

Lalla – gent.ma Monica, dal 23 aprile il Miur ha affidato la gestione della presentazione delle domande per le graduatorie ad esaurimento per il triennio 2014/17 ad un nuovo software (comunicato 22 aprile).

Nella mattinata del 23 aprile si sono avuti solo problemi, in quanto una anomalia generata per tutti coloro che accedevano al sistema era proprio quella che metti in evidenza tu: l’impossibilità di effettuare l’inoltro per il mancato riconoscimento del codice personale, alfanumerico, che si ottiene durante la fase di registrazione a Istanze on line (ma che se non si ricorda è possibile recuperare attraverso il menu della pagina personale di Istanze on line alla voce Recupero codice personale).

Questo ci ha spinto a inviare immediata segnalazione al Ministero Graduatorie ad esaurimento 2014: nuovo software, nuovi problemi con il codice personale

Il Ministero è intervenuto e nel pomeriggio molti docenti sono riusciti a completare l’operazione di inoltro.

Ogni inoltro avrà l`effetto di salvare i dati acquisiti e contemporaneamente di:

  • Produrre un PDF , il modello compilato dall`aspirante in formato .pdf con tutti i dati acquisiti che sarà salvato nell’archivio 2014, presente sulla Home Page personale di Istanze online
  • Inviare una mail all`aspirante come ricevuta con il modulo della domanda inserita in formato .pdf;
  • Depositare la domanda inserita in una base informativa dedicata. Contestualmente il modulo di domanda sarà messo a disposizione dell`USP che potrà recuperarlo e procedere con le operazioni di competenza.

Ci siamo accorti però che lo sblocco del sistema non è avvenuto per tutti contemporaneamente, ma a scaglioni, cosicchè utenti del nostro forum che nel pomeriggio non riuscivano ancora a completare l’operazione, hanno potuto farlo nel corso della serata. Questo ci porta a dire che nel corso della giornata di oggi la situazione dovrebbe essere resa fluida per tutti gli aspiranti (ricordiamo che la procedura interessa circa 170.000 iscritti nelle GaE) e che non dovrebbero più verificarsi problemi.

Al momento il Ministero non ha comunicato variazioni nella data ultima di presentazione delle domande, ma riteniamo che la proroga sarà concessa e che non ci saranno candidati che rimarranno esclusi per non aver potuto inoltrare la domanda. Facci sapere se in giornata riesci a completare l’operazione.

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads