Graduatorie ad esaurimento 2014: valida la domanda inviata senza indicazione mail PEC

Angela – Vorrei segnalare che, nei dati anagrafici della domanda in oggetto, non compare più l’indirizzo di posta elettronica certificata, nonostante la stessa risulta regolarmente registrata nei dati anagrafici dell’applicazione "istanze on line". Lo stesso indirizzo, nei giorni scorsi, compariva regolarmente. Come bisogna regolarsi ai fini dell’inoltro della domanda? Grazie Con i migliori saluti.

Lalla – gent.ma Angela, è tutto sotto controllo. Il Miur ha risposto alla richiesta di chiarimenti su questo argomento con apposite FAQ

"Faq n° 1619 – Quali indirizzi e-mail vengono visualizzati nella pagina di riepilogo dei dati di recapito?

Nella pagina di riepilogo dei dati di recapito viene visualizzato un solo indirizzo di posta elettronica: quello istituzionale se in possesso dell’aspirante, altrimenti quello personale comunicato a Polis.

L’indirizzo di posta elettronica certificata non viene visualizzato perché in nessun caso, nel periodo di trasmissione e verifica delle istanze presentate, saranno spedite e-mail a tale indirizzo. L’indirizzo PEC è comunque registrato a sistema e sarà utilizzato nelle successive fasi del procedimento amministrativo che già ne prevedono l’impiego.

Faq n° 1620 – A quale indirizzo e-mail viene inviata la mail generata a seguito dell’inoltro o dell’annullamento dell’inoltro?

La mail viene inviata all’indirizzo di posta elettronica istituzionale, se in possesso dell’aspirante, altrimenti all’indirizzo di posta elettronica personale comunicato a Polis "

Pertanto, la mancanza dell’indirizzo e mail non deve preoccupare, riguarda tutti gli aspiranti e non costituisce penalizzazione

Tutte le guide sulle Graduatorie ad esaurimento

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads