Rinuncia al ruolo dalle Graduatorie ad esaurimento. Si ricomincia l’iter dalle graduatorie di istituto

Chiara – Chiedo cortesemente un vostro aiuto per capire come mai dopo aver provato ad aggiornare la domanda GAE su istanze on line mi risulta non essere più inserita. Vi spiego il mio caso. Sono inserita nelle GAE sulla classe A031-A032 (Educazione musicale nella scuola secondaria di I/II grado) con titolo di specializzazione anche su sostegno.

Nel 2013 sono stata immessa in ruolo su sostegno, ruolo a cui per vari motivi ho rinunciato.

Prima di tale rinuncia mi sono informata presso il provveditorato di Torino (città in cui risiedo) che mi ha assicurato che suddetta rinuncia non avrebbe comportato il depennamento definitivo dalla graduatoria, ma sarei stata tolta solo per quell’anno. Cosa non vera nel senso che non esisto più a giudicare da quanto mi dice il sistema informativo.

Vorrei quindi sapere:

1) Sono definitivamente fuori dalla graduatoria? E se si, da quale (solo sostegno o anche da quella di educazione musicale)?

Lalla – gent.ma Chiara, premesso che seppure tu non lo hai specificato ritengo che la chiamata sia avvenuta dalle Graduatorie ad esaurimento (non dal concorso), la rinuncia al ruolo ha avuto come conseguenza il depennamento non solo dall’elenco di sostegno, ma anche dalla graduatoria di posto comune.

Non capiamo infatti a quale normativa possa aver fatto riferimento l’ufficio Scolastico nel dirti che il depennamento era annuale (?). E’ vero invece che la rinuncia alla proposta di ruolo su sostegno non ha effetti, per l’anno di riferimento, sulla possibilità di ruolo dalla graduatoria comune.

L‘allegato A al dm n. 21 del 21 agosto 2014 dice infatti

“L’accettazione o la rinuncia nell’ambito del medesimo anno scolastico di una proposta di assunzione a tempo indeterminato su posto di sostegno consentono di accettare nello stesso anno scolastico e nella stessa provincia successiva proposta per altri insegnamenti di posto comune sulla base della medesima o altra graduatoria, salvo quanto previsto dal precedente punto A.13 e dal successivo A.20 2° cpv. per i candidati vincolati alla nomina prioritaria su posto di sostegno”.

Tale circostanza è stata ribadita anche in occasione delle nomine aggiuntive su sostegno effettuate nel mese di febbraio 2014 ” La rinuncia alla nomina in ruolo su posto di sostegno non comporta, esclusivamente per l’anno in corso, il depennamento dalla graduatoria ad esaurimento di posto comune da cui è derivata la posizione nell’elenco di sostegno, né da quella del concorso ordinario.”

Al riguardo, si richiama quanto disposto ai punti A.13, A.19 e A.20 delle istruzioni operative (allegato A) trasmesse con CM 21/2013 e con la nota sopra citata. ”

La nota del 20 febbraio 2014

Come vedi quindi la possibilità di mantenere la posizione nella graduatoria di posto comune è limitata all’anno in cui si rinuncia al ruolo su sostegno. Per evitare ciò (ma magari ci sono state circostanze della vita sopravvenute in seguito), se al momento dell’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del 2011 avessi presentato il modello di rinuncia alla nomina su sostegno (allegato B) non saresti stata chiamata per il ruolo su sostegno ma avresti mantenuto la permanenza nella graduatoria di posto comune.

Ti invitiamo a chiarire la situazione con l’Ufficio Scolastico.

2) Se esclusa, non posso più rientrarci?

Lalla – non sono previsti nuovi inserimenti nella Graduatoria ad esaurimento.

3) Posso comunque presentare domanda per le graduatorie di istituto sempre sulla suddetta classe di concorso (A031/A032) in aggiunta a quella di strumento musicale Aj77?

Lalla – sì, potrai iscriverti nella II fascia delle graduatorie di istituto e ricominciare l’iter verso il ruolo. Domanda probabile dal 10 maggio 

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads