Possibilità di reinserimento nelle graduatorie ad esaurimento solo tramite ricorso

Luciano – Gentilissima Lalla, in questa giungla di informazioni sinceramente mi sono perso, spero possa darmi un aiuto concreto. Sono abilitato nella classe A060 tramite corso abilitante del 1999. Purtroppo ho saltato l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento del triennio precedente. Ero in graduatoria fino al 2007. Volendo inserirmi di nuovo qual’è l’iter da seguire? Ringrazio anticipatamente

Lalla – gent.mo Luciano, se il tuo ultimo aggiornamento risale al 2007 sono due gli aggiornamenti persi. In ogni caso il risultato non cambia, saltare un aggiornamento significa essere depennati da tutte le classi di concorso e la legge 296/06, che ha trasformato le graduatorie permanenti in ad esaurimento, non prevede nuovi inserimenti.

La circostanza è stata ribadita nel recente incontro tra sindacati e Ministero, come riportato nel resoconto Gilda "

Nel caso di richieste di inserimento in GAE dei PAS e TFA, l´amministrazione ribadisce che la norma di legge non prevede l´inclusione di nuovi abilitati nelle GAE e non è possibile neanche reinserire coloro che in origine stavano nelle GAE, ma non hanno presentato la domanda la volta scorsa. Solamente una nuova legge potrebbe modificare tali regole. "

Va tuttavia specificato che nel corso di questi sono numerosi i ricorsi vinti per il reinserimento nelle graduatorie. Leggi a questo proposito Graduatorie ad esaurimento: il Miur depenna, il giudice reinserisce , in cui vengono spiegate anche le motivazioni con cui viene disposto il renserimento.

Le sentenze sono individuali, pertanto data l’interpretazione restrittiva del Miur, se vuoi puoi tentare il ricorso. Il presupposto è la presentazione della domanda in modalità cartacea (non puoi infatti presentare quella on line). Il passo successivo è quello di contattare un sindacato o un avvocato che si occupi del ricorso.

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads