Graduatorie ad esaurimento: la nota 31 per il salvaprecari

Sono una docente di scuola secondaria di I e II grado, ho dei dubbi circa la nota 31 della domanda di aggiornamento (pg.8): "In virtù delle disposizioni di cui all’allegato 7 del presente provvedimento, anche gli aspiranti non inclusi negli elenchi prioritari degli anni scolastici 2009/10, 2010/11, 2011/12 possono chiedere la valutazione al 100% del servizio su graduatoria diversa da quella in cui il servizio è stato effettuato". Il DUBBIO è il seguente: tale possibilità riguarda solo chi aveva i requisiti per essere incluso nel salvaprecari e non ha potuto farne richiesta o tutti i docenti, indistintamente, che in quegli anni abbiano prestato servizio su graduatoria diversa da quella per la quale si chiede l’aggiornamento? Ma poi cos’è questo allegato 7? Grazie

Lalla – gent.ma, la nota 31 si riferisce al docente che pur avendo i requisiti per rientrare nel Salvaprecari non ha presentato la domanda (non ha potuto presentare la domanda) perchè già impegnato in classe di concorso diversa rispetto a quella dell’anno precedente o che comunque avrebbe dato accesso al SP. In questo caso il ministero attribuisce al docente la scelta della classe di concorso alla quale attribuire, al 100%, il servizio.

L’allegato 7 è quello in cui sono riassunte le normative relative al Salvaprecari

Per avere un’idea più chiara, è possibile leggere questa nostra guida, elaborata nel 2011, ma ancora valida

Graduatorie ad esaurimento: chiarimenti sulla nota 31 del modello di domanda + nota USP Salerno

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads