TFA: iscrizioni con riserva per chi consegue titolo entro 31 agosto 2014

Matteo – Sono laureato in Filologia Moderna e vorrei iscrivermi al II ciclo TFA. Ho visto che la data di scadenza è fissata per il 16 Giugno, io però il 18 Giugno dovrò sostenere un esame di latino per poter ottenere i CFU necessari all’iscrizione. Ho letto che ci si può iscriversi con riserva per chi non è laureato, ma non si fa riferimento a chi è laureato ma deve ancora ottenere i CFU necessari. Come posso fare?

Lalla – gent.mo Matteo, ieri il Ministero ha pubblicato il bando per l’avvio del II ciclo TFA. Ecco il decreto

I requisiti di accesso

Possono partecipare alle prove di accesso di cui all’articolo 1 coloro i quali, privi di abilitazione per la relativa classe di concorso, entro il termine ultimo di presentazione della domanda di partecipazione, fissato al 16 giugno 2014:

a) siano in possesso dei titoli di ammissione

  • alle classi di concorso di cui al decreto 30 gennaio 1998, n. 39
  • ovvero dei titoli di accesso alle classi di concorso di cui al decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 febbraio 2005, n.22
  • o in possesso di laurea magistrale che, secondo l’allegato 2 al decreto del Ministro dell’università e della ricerca del 26 luglio 2007 e successive modifiche ed integrazioni, è corrispondente ad una delle lauree specialistiche cui fa riferimento il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 febbraio 2005, n. 22.
  • Sono altresì considerati titoli di ammissione alle classi di concorso le lauree previste dal decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 8 gennaio 2009 e dal decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 luglio 2009;

b) per le classi di concorso A029 e A030, risultano in possesso del diploma rilasciato dagli istituti superiori di educazione fisica (ISEF) già valido per l’accesso all’insegnamento di educazione fisica.

Iscrizioni con riserva

2. Possono iscriversi con riserva e partecipare al test preliminare coloro che conseguono i titoli di ammissione di cui al comma 1 dopo le medesime prove preselettive e, comunque entro e non oltre il 31 agosto 2014. I soggetti che, pur superando il test preliminare, non siano a tale data in possesso dei titoli di ammissione previsti, sono esclusi dal prosieguo della procedura e non possono partecipare alle successive prove selettive.

Tale decisione – si legge nella premessa – discende dalla decisione di riconoscere un’opportunità anche ai giovani laureai e ai fini di una più ampia partecipazione.

Questa seconda espressione fa proprio al caso tuo: non avrebbe senso infatti permettere l’accesso al neo laureato che consegua il titolo entro il 31 agosto 2014, e chiuderla a chi non ha il titolo completo. Pertanto tutto il discorso è da intendere che, ai fini di una più ampia partecipazione, tutti coloro che conseguiranno il titolo (non ha importanza se si tratti del titolo in se stesso o del suo perfezionamento) entro il 31 agosto 2014, potranno partecipare alle selezioni.

Lo speciale di OrizzonteScuola.it sul TFA

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads