Graduatorie interne di istituto: il servizio svolto nell’infanzia per una docente in ruolo nella secondaria si somma al preruolo

Scuola – Buongiorno, vorremmo sapere come si valutano 12 anni di servizio di ruolo prestato nella scuola dell’infanzia da una docente attualmente di scuola secondaria di I grado. Noi lo abbiamo equiparato al preruolo: ai primi 4 anni abbiamo attribuito 3 punti ai restanti 8 abbiamo attribuito 2 punti per un totale di 36 punti. La docente ci contesta tale punteggio affermando che vanno attribuiti 3 punti a tutti i 12 anni per un totale di 48 anni. Distinti saluti.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

probabilmente la docente confonde l’attribuzione del punteggio nella mobilità ordinaria (trasferimento) con quello da effettuare nella graduatoria interna di istituto ai fini dell’individuazione del docente soprannumerario (mobilità d’ufficio).

Nel primo caso la valutazione del servizio pre-ruolo viene effettuata per intero; nel secondo caso i primi 4 anni sono valutati per intero, mentre il periodo eccedente i 4 anni è valutato per i 2/3 (due terzi).

Fatta questa premessa, si precisa che ai sensi della nota 4 pag. 108 della tabella titoli allegata al CCNI gli anni di servizio di ruolo prestati nella scuola dell’infanzia si valutano per intero, ai sensi della presente voce, nella scuola primaria (e viceversa), mentre si sommano al pre-ruolo e si valutano come pre-ruolo, analogamente al ruolo della scuola primaria, nella scuola secondaria sia di primo che di secondo grado

Trattandosi quindi di valutare il servizio nelle graduatorie interne di istituto, gli anni svolti nella scuola dell’infanzia con servizio attuale in quella secondaria sono sommati al pre ruolo.

Pertanto, avete agito correttamente.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads