Graduatoria interna di istituto: il calcolo degli anni di pre ruolo

Antonietta – sono un’insegnante di sostegno della scuola primaria, in ruolo dal 1/09/2005,  con ben 12 anni di precariato svolto in scuole elementari pubbliche, per almeno  180gg ad anno, ed in possesso del titolo di specializzazione. Anche questo anno  mi sono ritrovata a compilare la graduatoria di istituto per l’individuazione  dei docenti soprannumerari ma la mia segreteria il calcolo lo ha effettuato in  base agli anni a me riconosciuti nella ricostruzione di carriera, cioè 9 e 4  mesi, e non su quelli effettivamente lavorati. Dalla lettura delle note scritte  a seguito delle tabelle del C.C.N.I. il calcolo dovrebbe esser fatto sui 12  anni. Sto forse sbagliando?

Paolo Pizzo – Gentilissima Antonietta,

negli anni di pre ruolo rientra il servizio come insegnante elementare non di ruolo prestato nelle scuole elementari statali e negli educandati femminili statali, o nelle scuole parificate, o nelle scuole popolari, sussidiate e sussidiarie. Si valuta il servizio di ruolo e non di ruolo prestato nelle scuole materne statali o comunali con nomina approvata dal Provveditore agli Studi. Si valuta il servizio prestato fino al 31.8.2008 nelle scuole paritarie primarie che abbiano mantenuto lo status di parificate congiuntamente a quello di paritarie e del servizio comunque prestato nelle scuole paritarie dell’infanzia comunali. Non si valuta invece il servizio prestato nel doposcuola delle scuole elementari.

Il calcolo va fatto per anni scolastici “interi”.

Ricordiamo inoltre che gli anni di servizio svolti sul sostegno si raddoppiano e nella graduatoria di istituto gli anni di pre ruolo sono riconosciuti per intero per i primi 4 anni (3 pp. per ogni anno) e i 2/3 dal quinto anno in poi.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads