Graduatorie di istituto: compilazione pag. 7 modello A1, come indicare servizio non specifico

Giusy – Cara Lalla, ti scrivo perché non riesco a chiarirmi il dubbio relativo a quanto riportato nella nota 19 del Mod. A1 e in modo specifico alla questione di indicare solo il servizio "relativo alla classe di concorso o posto per il quale si chiede l’aggiornamento della graduatoria".

E’ vero che la nota 21 parla anche di servizio non specifico, ma potrebbe trattarsi semplicemente dei casi previsti per le abilitazioni a cascata.

Il punto è: secondo quanto precisato in questa nota, è o non è valutabile in II fascia il servizio svolto in una classe di III Fascia, ossia il servizio relativo ad una classe di concorso per la quale non si chiede l’aggiornamento della graduatoria? Vorrei avere le idee chiare. Grazie. Un caro saluto

Lalla – gent.ma Giusy, nelle graduatorie di istituto di II fascia si valutano complessivamente, tra servizio specifico e non specifico, per ciascun anno scolastico, massimo 6 mesi di servizio. (nota n. 3 della tabella A di valutazione dei titoli).

Pertanto, il servizio non specifico è valutabile. Per servizio non specifico si intende quello prestato "nelle scuole paritarie o statali o nei percorsi di formazione professionale di cui al capo III del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226, in classe di concorso o posto di insegnamento diverso da quello cui si riferisce la graduatoria" (punto g.3 del punto B.3 della tabella A di valutazione dei titoli)

Come vedi, non ci sono limitazioni alla graduatoria da cui può essere stato svolto il servizio, se non per il tipo di scuole e il fatto che debba essere prestato successivamente all’a.s. 2003/04.

Come indicare il servizio non specifico a pag. 7 del modello di domanda A1?

In alto, dove c’è la nota 9, indicare la classe di concorso di cui si richiede la valutazione (deve essere una delle classi indicate a pag. 2, per la quale si è in possesso di abilitazione). I codici

Completare i campi richiesti a.s. (come detto può essere solo a partire dall’a.s. 2003/04), il tipo di servizio (in questo caso potremo indicare solo S = statale, P= paritaria o N= progetto, dal momento che il servizio svolto nelle scuole non statali non può essere trattato come non specifico), flaggare il quadratino in caso di servizio su sostegno e quindi indicare nel riquadro della nota 21 la classe di concorso in cui effettivamente è stato svolto il servizio.

Ad es. in alto indico A245 e nel riquadro della nota 21 A345, questo servirà a capire che richiedo di aggiornare la graduatoria A245 con un un servizio svolto nella A345, che quindi dovrà essere valutato al 50%.

Attenzione anche alla nota 22: il servizio utilizzato in altra graduatoria non può essere oggetto della doppia valutazione prevista per il servizio prestato in pluriclasse di scuola primaria di montagna, in scuole di piccola isola o in istituti penitenziari (esclusivamente dall’a.s.20013/04 all’a.s. 2006/07).

Guida alla compilazione del modello A1Lo speciale sulle graduatorie di istituto

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads